L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

17/01/2007 18:48:51

ERNIA ?

SALVE DOTTORE !
UN MESE FA' , HO AVUTO UNA FORMA PSEUDOINFLUENZALE CHE MI CAUSO' UNA FORTE TOSSE || AL 2° GIORNO DI TOSSE HO INIZIATO A SENTIRE COME UN PICCOLO NERVO SPOSTARSI AD OGNI COLPO DI TOSSE , TRA L'INGUINE E LA PROSTATA, E UN PICCOLO FASTIDIO SULL'ALTRA PARTE .
SE TOCCO CON IL DITO SENTO SPOSTARSI QUESTO NERVO
COSA MI CONSIGLIA DI FARE COME ANALISI PER ESSERE SICURO CHE NON SIA UNA COSA CHE CON IL TEMPO ,POSSA DAR FASTIDIO , O VISTO CHE AMO VIAGGIARE , NON VENGA FUORI UNA BRUTTA SORPRESA ? TIPO ERNIA .
UN CORDIALE SALUTO
M.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del20/01/2007

Alla sua età le ernie non sono mai bilaterali; perché ha subito pensato alla prostata, la cui valutazione è un po' più"fastidiosa" ? Ricordo o paura di qualche suo viaggio ? Ne parli con il Suo Medico

Dott. Enrico Cavani
Medico Ospedaliero


Risposta del20/01/2007

Per eliminare i suoi dubbi circa la presenza di ernie è necessario che si faccia visitare da un Chirurgo, che con il solo esame clinico (visita), sarà in grado di accertarne la presenza o meno.

Dott. Lucio Piscitelli
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia generale
Specialista in Chirurgia vascolare, angiologia
NAPOLI (NA)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra