L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Cuore

15/02/2008 10:20:32

Ernia crurale

Salve, vi scrivo perchè da una mia recente visita ginecologica mi è stata consigliata una visita chirurgica per il sospetto di una piccola ernia. Due anni fa sono stata operata di mioma all'ovaio destro (esterno, non interno) in laparoscopia ed è per questo che accusando dolori, e spesso fitte, nella zona ovarica mi sono rivolta al mio ginecologo. Conduco una vita molto sedentaria ma quando mi capita di fare lunghe passeggiate (o in montagna o con andatura sostenuta) inizia a farmi male l'inguine e tutta la fascia muscolare della gamba e a volte mi prende anche il ginocchio. Questa è la mia domanda: i due dolori potrebbero essere collegati? Potrebbe essere un'ernia crurale che infiamma i muscoli? Grazie mille. Saluti. Barbara

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del18/02/2008

Con i limiti di un giudizio a distanza, è possibile che la presenza di un'ernia crurale possa dare sintomatologia irradiata al basso ventre e alla coscia.
La presenza di un'ernia d'altra parte può essere quasi sempre agevolmente confermata dalla visita di un Chirurgo, solo per la maggiore "sensibilità anatomica" nell'esame clinico. Piccole ernie possono infatti non essere sicuramente rilevabili e, in casi dubbi, può essere necessario ricorrere ad una conferma ecografica.
http://xoomer.alice.it/luciopiscitelli/Home.html

Dott. Lucio Piscitelli
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia generale
Specialista in Chirurgia vascolare, angiologia
NAPOLI (NA)


Altre risposte di Cuore







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra