L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Cuore

21/12/2007 16:52:16

Ernia epigastrica

Gentile Dottore, nel 2005 ho subito un intervento di ernia epigastrica con laparocele e diastasi dei muscoli retti adddominali. Mi è stata applicata una rete di cm. 24 per cm. 10. Vorrei afferontare un gravidanza, se la rete si staccasse e dovesse essere sostitita sarebbe un intervento pericoloso?

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del24/12/2007

E' assai improbabile che la rete, ormai saldamente inglobata e biologicamente integrata nei suoi tessuti, possa subire una dislocazione. Una recidiva potrebbe avvenire, ma non necessariamente, per altri motivi nelle sedi limitrofe; l'estensione della riparazione mi sembra tuttavia sufficiente anche in questa ottica. In ogni caso una eventuale successiva riparazione sarebbe certamente realizzabile.
http://xoomer.alice.it/luciopiscitelli/Home.html

Dott. Lucio Piscitelli
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia generale
Specialista in Chirurgia vascolare, angiologia
NAPOLI (NA)


Risposta del27/12/2007

DIFFICILMENTE LA PROTESI INSERITA SI DISLOCA, SE CIO' DOVESSE SUCCEDERE, L'INTERVENTO DI SOSTITUZIONE NON E' PERICOLOSO

Prof. Massimo Schiavone
Medico Ospedaliero
Specialista in Chirurgia apparato digerente
Specialista in Chirurgia d’urgenza
Specialista in Chirurgia generale
ROMA (RM)


Altre risposte di Cuore







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra