L'esperto risponde

Domanda di: Stomaco e intestino

29/08/2009 08:14:48

Ernia iatale e gastrite

Nella mia vita Non ho praticamente mai ecceduto nell’alimentazione ma dopo un lungo periodo di continui risvegli notturni in laghi di sudore e aritmie varie mi hanno diagnosticato previa la classica gastroscopia Gastrite cronica ed Ernia iatale . Le cause potrebbero essere ereditarie anche mio padre soffre di Gastrite ma devo dire che ho subito fino a poco tempo fa dei forti stress emotivi e
adesso cerco di mangiare leggero prendo regolarmente una compressa di pantorc 40 mg alla mattina e se continuano come in questo periodo le aritmie anche una compressa di levopraid 25mg prima dei pasti .Ultimamente pero’ sono ricomparse le forti sudorazioni appena dopo i pasti sia mezzogiorno che sera divento pallido e devo andare al bagno con anche delle fitte allo stomaco a volte anche accompagnate con mal di testa . Vorrei sapere se tutti questi sintomi sono legati alla Gastrite o a qualche altra patologia


Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:

Risposta del02/09/2009

Gastrite è un termine molto vago : la gente comune, di solito, definisce così una generica difficoltà digestiva, con o senza bruciori, eruttazioni, ecc. Invece, la Gastrite è una diagnosi esclusivamente endoscopica, eseguita in base all'aspetto della mucosa gastrica, osservato in corso di gastroscopia, e soprattutto alla diagnosi istologica eseguita sui prelievi bioptici. Si può avere una Gastrite cronica endoscopico-istologica senza particolari disturbi, e viceversa. I suoi disturbi che compaiono dopo i pasti fanno pensare a una certa difficoltà digestiva, che provoca i cosiddetti "riflessi vagali", con sudorazione, pallore, talora senso di svenimento,ecc. tuttavia la terapia che segue è corretta e non avrei nulla da aggiungere, se non il tentativo di cambiare il procinetico, per facilitare la digestione.


a href="/Alberto_Tittobello?esp=7921" Prof. Alberto Tittobello /a
Casa di cura privata
Universitario
Specialista in Cardiologia
Specialista in Gastroenterologia
MILANO (MI)



Altre risposte di Stomaco e intestino


© RIPRODUZIONE RISERVATA