L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Cuore

25/10/2007 10:56:25

Ernia invece è un tumore

E' possibile che una persona venga operata per un'ernia invece nel momento dell'intervento si accorgono che è un tumore????

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del28/10/2007

La diagnosi di ernia è soprattutto clinica e in genere si pone davanti a una tumefazione, riducibile che si fa strada attraverso le varie "porte erniarie". Quando tale tumefazione è irriducibile si sente il bisogno di approfondire per porre diagnosi differenziale, per esempio con una ecografia, con altre tumefazioni magari tumorali che possono essere presenti e scambiate con l'ernia. L'ecografista stesso ha difficoltà a distinguere, a fare diagnosi differenziale tra le varie tumefazioni. Nulla vieta che il "viscere erniato" contenga un tumore o che l'ernia sia in realtà un tumore benigno o maligno delle formazioni normalmente presenti nel canale, porta erniaria; per del ligamento rotondo nella donna; del funicolo spermatico nell'uomo, ecc. . Alla fine solo l'esplorazione chirugica e un esame istologico successivo permettono di distinguere i rari casi in cui in realta non si trattava di un'ernia.

Dott. Matteo Impellizzeri
Medico Ospedaliero
Specialista in Chirurgia generale


Altre risposte di Cuore







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra