L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Scheletro e Articolazioni

11/07/2008 15:16:15

Ernie recidive

Sono disperato,reduce da due interventi il primo 20 anni fa su l4 l5, il secondo 9 anni fa su l5 s1 entrambe recidive e voluminose.Sono devastato dal dolore nonostante il lavoro leggero, spessisimo non riesco neppure a stare in piedi, ho solo 39 anni, non sono grasso, e quando riuscivo adoravo camminare.Vorrei qualche consiglio su cosa dovrei fare.Grazie CLAUDIO

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del14/07/2008

Egr per prima cosa deve sentire un neurochirurgo o un ortopedico per l'eventualità chirurgica. escluso l'intervento dovrebbe instaurare una terapia farmacologia x il dolore con un programma riabilitativo.
potrebbe inoltre effettuare dei cicli di ozonoterapia,che spesso da ottimi risultati nelle ernie discali.
cordialmente

Dott. francesco forte
Casa di cura convenzionata
Specialista attività privata
Specialista in Medicina fisica e riabilitazione
SALERNO (SA)


Altre risposte di Scheletro e Articolazioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra