L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Salute maschile

13/10/2006 16:49:04

Esame PSA

Mi sono sottoposto al testdel PSA con i seguenti risultati:
PSA Totale 50,00 ng/ml
PSA Libero 3,10
PSA Libero/ PSA Totale 6,20 %

Il mio dottore, non avendo mai riscontrato nella sua carriera
valori così alti del PSA totale, mi ha consigliato di ripetere il
test.
I valori del secondo test, effettuato dopo 10 giorni, ha dato i
seguenti risultati:
PSA Totale 42,78 ng/ml
PSA Libero 1,10
PSA Libero/ PSA Totale 2,5 %

Ho effettuato anche una TAC spiroidea con questi risultati:

Aumento dimensionale con grossolane calcificazioni.

Gradirei ricevere un vostro cortese parere.
Ringrazio e porgo cordiali saluti.
a.v.


Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del16/10/2006

Gentile lettore,
valori di PSA come quelli da lei riferiti necessitano sempre di una valutazione clinica diretta . Avrà sicuramente , prima della tac , eseguito una ecografia transrettale ? Comunque a questo punto , se non vi è un problema infiammatorio acuto a livello prostatico, questi valori indicano la necessità al ricorso ad una valutazione bioptica.
Un cordiale saluto.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Salute maschile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra