L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Salute maschile

04/11/2004 14:49:47

Esame urine

Buongiorno, ho eseguito un esame delle urine (controllo annuale di routine) che ha evidenziato un paio di valori fuori norma:
emoglobina 0.06 mg/dl (parametro 0.00-0.00)
emazie 58 num./microl (parametro 0-20)
Tutti gli altri valori regolari. Nessun disturbo riferibile alle vie urinarie.
La mattina della raccolta del campione di urina da consegnare al laboratorio, ho avuto il ciclo mestruale.
Cosa mi consigliate di fare?
Grazie e cordiali saluti.
Nicoletta

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del07/11/2004

I due parametri alterati dicono esattamente la stessa cosa che c'è un po' di sangue nelle urine, ma la coincidenza con il flusso mestruale potrebbe eeserne la causa (cioè è caduta una gocciolina di sangue mestruale nel campione delle urine, per cui il consiglio è di ripetere l'esame quando sarà passato il ciclo.
cordiali saluti

Dott. Michelangelo Sorrentino
Casa di cura convenzionata
Specialista attività privata
NAPOLI (NA)


Risposta del07/11/2004

Ripetere l'esame in un periodo del ciclo non caretterizzato da perdite ematiche da mestruo. Cordiali saluti.
Dr Giovanni Beretta urologo.

Dott. giovanni beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
FIRENZE (FI)


Risposta del12/11/2004

rifare l'esame quando è lontana dal ciclo


Dott. Gino Montalcini
Casa di cura privata



Altre risposte di Salute maschile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra