L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

05/02/2007 20:16:21

Esami prevenzione

Buon giorno...innanzitutto complimenti per il sito e per il modo in cui è strutturato.volevo chiedere se ci sono degli esami generici(vedi esami sangue)per vedere se nel nostro corpo c'è un tumore.inoltre volevo sapere quanti e quali sono(scusate se chiedo troppo)gli esami che possono indicarne la presenza con sicurezza...grazie a tutti coloro che vorranno rispondermi

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del08/02/2007

Carissimo, purtroppo per chi vive dall'esterno queste malattie esiste "il tumore" per chi come noi li vive "più da vicino" esistono un'infinità di tumori con partenza da sedi diverse e con caratteristiche enormemente diverse. In comune hanno solo la proliferazione "anarchica" delle cellule, cioè una proliferazione che non rispetta le regole che vigono in un organismo sano. Sarebbe bello se esistesse un esame che possa facilmente aiutarci a riconoscere per tempo queste malattie, ma oggi siamo ben lontani da questo e dobbiamo accontentarci, se avremo la sfortuna di contrarre una di queste malattie, di ricevere una diagnosi tempestiva da un bravo medico capace, oltre che per cultura anche per intuito, di riconoscerlo in una fase il più possibile precoce, non tanto basandosi su dei semplici esami di laboratorio, ma anche e soprattutto su segni clinici. Saluti

Dott. Vincenzo Martucci
Medico Ospedaliero
Specialista in Ematologia
UDINE (UD)


Risposta del10/02/2007

No, non ci sono esami generici o del sangue x vedere se c'è un tumore.
Esistono alcuni esami specifici di prevenzione quali la mammografia ed il pap test per la mammella e l'utero, il sangue occulto nelle feci per la prevenzione dei tumori intestinali, il PSA, un esame del sangue, per la scoperta dei tumori occulti della prostata. Infine sempre con un esame del sangue si possono eseguire i cosidetti marcatori neoplastici che però sono effettuare in casi specifici in quanto il loro innalzamento può essere determinato da molte affezioni, talora banali, non neoplastiche

Dott. Cesare Gentili
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata


Risposta del13/02/2007

Alla tua età ( 20-30 anni) e con la tua salute (cm 190 x Kg 90) c'è un sicuro marcatore per indicare l'assenza di tumore: la voglia di vivere.

Dott. Raffaele Di Tommaso
Pubblica amministrazione
Specialista attività privata
Specialista in Cardiologia
Specialista in Medicina interna
CASERTA (CE)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra