L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Scheletro e Articolazioni

11/07/2005 14:32:11

Esito RMN

Qusta è una risposta ricevuta per una RMn fatta per fortissimi dolori alla spalla, che non passano nemmeno con Toradol, contramal ecc ecc:

Indagine condotta mediante sequenze pesate in T1 e T2 secondo piani sagittali e trasversi.

Regolare l'allineamento dei metameri nel piano sagittale; canale spinale di dimensioni normali.
Il midollo cervicale non presenta alterazioni morfologiche o di segnale.
Lo studio dei dischi intersomatici mostra una protrusione discale ed osteofitica C5-C6 che impegna bilateralmente i recessi radicolari con prevalenza destra.
Regolari il tratto di passaggio cervico-dorsale.
Utile definizione diagnostica delle alterazioni osteofitiche con TC.

Ci può essere qualcosa di più di una semplice ernia del disco?
Cosa sono le alterazioni osteofitiche?
grazie


Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del24/10/2005

Vedo che ha eseguito una rmn del rachide cervicale, riferendo dolori alla spalla.
E' stata visitata da un ortopedico?
E' stata esclusa una possibile origine proprio dalla spalla, piuttosto che dal rachide?
In caso contrario, le consiglio vivamente una visita ortopedica prima di eseguire altri esami.
Cordiali saluti.

Dott. Matteo Libroia
Casa di cura convenzionata
Medico Ospedaliero
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Ortopedia e traumatologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Scheletro e Articolazioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra