L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Salute maschile

07/10/2005 12:20:42

Esito spermiogramma

Egr. Dottore,
avendo subìto la mia compagna 2 interruzioni di gravidanza mi è stato consigliato uno spermiogramma. Dai dati ricevuti che non sembrerebbero anomali, mi rende perplesso l’indice di fertilità di 20 (v. n. 25 ). Avrei bisogno, se possibile, di un suo parere

Quantità 2, 5 V. N. 1—4, 8
Ph 8
Colore biancastro
Aspetto traslucido
Pigmento ematico presente +
Viscosità normale
Numero spermatozoi 220000 (V. N. 100000-200000)

Esame microscopico dopo 2 ore
Nemaspermi mobili 70%
Nemaspermi ipomobili 20%
Nemaspermi immobili 10%
Le forme ipomobili con cinetica in situ

Esame microscopico dopo le 24 ore
Nemaspermi morfologicamente normali 60%
Nemaspermi disformi 15%
Nemaspermi dismaturi 20% Presenza di residui citoplamsatici acromosiali
Indice di fertilità 20 (v. n. 25)

RINGRAZIANDOLA ANTICIPATAMENTE

Fabio Pesce





Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del10/10/2005

Esiste un po' una giungla negli esami del liquido seminale. L'OMS (Org.Mondiale della Sanilà) ha pubblicato diversi volumi con saggi "consigli" su come eseguire lo spermiogramma e tutti dovremo allinearci a tali indicazioni.
L'esame da lei presentato non segue assolutamente tali linee guida e, pertanto, è da ripetersi presso un centro che segua le suddette linee guida. L'indice di fertilità non ha nessun valore.
Qualunque sia il risultato dello Spermiogramma è comunque buona regola fare un controllo clinico ed ecografico presso un Andrlogo.

Dott. Mario Melis
Casa di cura convenzionata
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Urologia
CAGLIARI (CA)


Risposta del13/10/2005

Il collega che le ha già risposto ha centrato la questione fondamentale che si ha quando si fa un diagnosi di dispermia . Comunque ,se desidera avere più informazioni su questi temi , le consiglio la lettura del manuale, scritto in modo semplice e chiaro dalla dra Elisabetta Chelo, "Quando i figli non arrivano" CIC edizioni internazionali ,Roma. Cordiali saluti.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Salute maschile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra