Blocco di branca destro e sindrome di Brugada - Cuore e circolazione
L'esperto risponde

Blocco di branca destro e sindrome di Brugada




Domanda del 12 gennaio 2016
Buon giorno

Ho 36 anni e in più occasioni (annuale visita sportiva) mi è stato riscontrato um blocco di branca destro che mi è stato detto non avere nessun valore clinico. Ho però recentemente letto della sindrome di Brugada e di come il Bbd sia una delle caratteristiche necessarie alla sua diagnosi.
Da quello che capisco tutti le persone affette da sindrome di Brugada presentono anche un Bbd.
Mi chiedevo quindi se valesse la pena effettuare ulteriori verifiche dato che presento uno dei segni della suddetta sindrome.
Grazie
Risposta del 16 gennaio 2016
Nella sindrome di Brugada vi è (non in tutti i tipi) un blocco di branca destra, ma non il contrario! nella sindrome di B. ci devono essere altre anomalie elettrocardiografiche che lei non ha. Il blocco di branca destra, senza altre alterazioni, non ha valore clinico.


Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Altre domande di Cuore e circolazione
Cerca nel sito


Cerca in


Ricette  |  Farmaci  |  
Potrebbe interessarti
Donare il sangue: un gesto di altruismo e responsabilità
Cuore e circolazione
30 gennaio 2017
Interviste
Donare il sangue: un gesto di altruismo e responsabilità
Ipertensione: troppo spesso sconosciuta e non curata
Cuore e circolazione
25 gennaio 2017
News
Ipertensione: troppo spesso sconosciuta e non curata