22/02/16  - Bruciori al glande - Salute maschile
L'esperto risponde

Bruciori al glande




Domanda del 22 febbraio 2016
Sono della terza età ed ho fatto sempre vita sana e spericolata
C'è stato un periodo abbastanza lungo in cui ho preso 50 mg di laroxil al giorno causa discordie in famiglia e che ho assunto quasi senza acqua, contrariamente alle indicazioni che non avevo lette.
Questo è stato la causa di stenosi urinarie che mi ha prodotto intervento con ciato scopo. Ora a distanza di anni ho spesso perdita di poche gocce di urina, ma che generano bruciore e odore particolare. Mi lavo due volte al gg altrimenti la situazione degenera. Temo per il futuro. Vorrei sapere uno schietto suo parere.
Grazie
Risposta del 27 febbraio 2016
Innanzitutto esegua esame urine completo ed urinocoltura e beva almeno due litri dia acqua al giorno. Attendiamo l'esito delle analisi

Dott. Andrea Militello
Casa di cura convenzionata
Casa di cura privata
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Urologia
Roma (RM)
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Altre domande di Salute maschile


Tag: Salute maschile

Potrebbe interessarti
Il caffè “all’italiana” protegge la prostata
Salute maschile
17 maggio 2017
News
Il caffè “all’italiana” protegge la prostata
Prostatite
Salute maschile
23 dicembre 2016
Schede patologie
Prostatite