cattiva digestione - Stomaco e intestino
L'esperto risponde

cattiva digestione




Domanda del 05 marzo 2016
Gentilissimo prof, alberto tittobello in riferimento a domanda cattiva digestione stomaco e intestino del 23/01/2016.
Grazie infinite per la sua cortese e chiara risposta. Del27 -1-2016.
Lei mi ha detto che nella mia situazione dovrò fare controllo endoscopico e istologico entro un anno (purtroppo sono ancora molto preoccupata) ,
Su internet in un suo articolo ho letto che displasia è già una lesione precancerosa, cosa mi aspetta? Ho avuto helicobacter pylori negli anni 1999 /2000 ero allergica alla terapia (velamox) dopo vari tentativi nel 2004 sono risultata negativa (in seguito sempre negativa ). Dopo la gastroscopia di dicembre, mi hanno dato come terapia Pantorc 40 per 45 giorni poi pantorc 20 e continuo.
Non ho più bruciore di stomaco ma ho ancora la digestione molto difficile specialmente la sera, forti sbadigli ed eruttazioni e a volte ancora reflusso. Grazie ancora per la sua precedente cortese risposta. Se le fosse possibile rispondermi ancora, infinitamente grata le auguro buona giornata
Risposta del 07 marzo 2016
Tutto quello che dice è vero, ma è anche probabile che - eliminato l'Helicobacter - la situazione istologica rimanga stazionaria e non evolva. Sulla terapia non posso intervenire: deve essere il suo medico ad aggiungere - se lo ritiene opportuno - qualche prodotto per migliorare la digestione. Per proteggere ulteriormente lo stomaco può aggiungere un prodotto a base di alginato e bicarbonato.


Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Altre domande di Stomaco e intestino
Potrebbe interessarti