Disfunzione erettile e bruciore possibile allergia - Salute maschile
L'esperto risponde

Disfunzione erettile e bruciore possibile allergia




Domanda del 11 febbraio 2016
Salvi dottore, sono stato con una ragazza dopo un po'di tempo che non la vedevo, il primo giorno è andato tutto bene, siamo stati insieme più volte senza alcun problema, il secondo giorno ho iniziato ad avvertire un leggero fastidio che non ha di fatto inciso sulla performance sessuale, a partire dal terzo giorno sono iniziati i problemi, non solo una evidente disfunzione ma anche l'arrossamento del glande e della parte interna del prepuzio, ho pensato che ciò fosse legato ad un allergia al profilattico, ed effettivamente smettendo di usarlo l'arrossamento è andato via ma è rimasto il bruciore e la disfunzione, come dovrei procedere? Vorrei un consiglio per godermi questi ultimi giorni di vacanza prima di tornare a casa e farmi visitare, un saluto e grazie
Risposta del 13 febbraio 2016
Salve, la sua osservazione è giustissima, mentre probabilmente la cattiva risposta erettile ha una componente psicogena. Tutto dovrebbe ripartire da solo nelmigliore dei modi


Dott. Andrea Militello
Casa di cura convenzionata
Casa di cura privata
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Urologia
Roma (RM)
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Altre domande di Salute maschile
Cerca nel sito


Cerca in


Ricette  |  Farmaci  |  
Potrebbe interessarti
Prostatite
Salute maschile
23 dicembre 2016
Schede patologie
Prostatite
Luci accese sulla libido maschile
Salute maschile
28 settembre 2016
News
Luci accese sulla libido maschile