11/02/16  - Dolori inguinali - Stomaco e intestino
L'esperto risponde

Dolori inguinali




Domanda del 11 febbraio 2016
Salve, da circa due settimane accuso un dolore non continuo nella zona inguinale destra. Avendo dei dubbi che si poteva trattare di Appendicite ho consultato il mio medico curante che mi ha consigliato di eseguire un esame del sangue specifico (emocromo ). I risultati sono perfetti, senza nessun valore fuori dai parametri. Nel defecare ultimamente mi sono reso conto che le feci non siano delle migliori. Non regolari e a volte sotto forma di Diarrea. Di cosa si può trattare? In attesa di una Vostra risposta Vi ringrazio.
Risposta del 12 febbraio 2016
Non posso dire, da lontano, senza poterti visitare, di cosa si tratta. Se l'emocromo è normale, è difficile che si tratti di Appendicite. E'più probabile che il dolore provenga da strutture della parete, come muscoli, tendini.


Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Altre domande di Stomaco e intestino

Potrebbe interessarti
Cereali integrali, amici della linea e del metabolismo
Stomaco e intestino
28 febbraio 2017
News
Cereali integrali, amici della linea e del metabolismo
Crema pasticcera al latte di riso
Stomaco e intestino
24 febbraio 2017
Ricette
Crema pasticcera al latte di riso