Eruttazione continua e dolore  - Stomaco e intestino
L'esperto risponde

Eruttazione continua e dolore




Domanda del 12 febbraio 2016
Buongiorno, volevo cortesemente una consulenza.

Presento una sintomatologia caratterizzata da frequenti eruttazioni, accompagnate da dolore irradiato al petto, al termine delle stesse. Il dolore al petto, all'altezza del pettorale sinistro si manifesta anche quando il cibo transita. Ingoio, il cibo transita ed il dolore si irradia. Tale sintomatologia si manifesta ogni 4/6 mesi, dopo che tende a scomparire dopo un mese di trattamento farmacologico con esomeprazolo. Attualmente assumo esomeprazolo 20 mg. Volevo chiedervi di cosa potrebbe trattarsi, soprattutto la natura del dolore/bruciore al transito del cibo e se la terapia è adeguata. Cordiali saluti.
Risposta del 12 febbraio 2016
Il dolore che avverte dietro allo sterno è quasi certamente correlato a un reflusso acido gastro-esofageo. Il dolore/bruciore al passaggio del cibo significa che l'esofago è ancora infiammato, nonostante la terapia, che è corretta. Continui.


Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Altre domande di Stomaco e intestino
Potrebbe interessarti