05/02/16  - Flutter atriale - Cuore circolazione e malattie del sangue
L'esperto risponde

Flutter atriale




Domanda del 05 febbraio 2016
Salve ho superato i 50 ed ho sempre praticato atletica (corsa amatoriale) 3 anni fa a causa di un flutter atriale ho avuto 2 interventi e da allora prendo cardioaspirina e il riduttore del colesterolo grasso del cuore solo che il rendimento sportivo è calato del 50% possono essere i farmaci la causa? devo sospendere lo sport? ma soprattutto sono ancora neccessari i farmaci visto che mi dicono che sono solo per precauzione? Andrea
Risposta del 06 febbraio 2016
Mi scusi, ma per poter rispondere dovrei sapere che tipo di interventi ha eseguito, quali farmaci assume, come è l'attuale elettrocardiogramma e se ha eseguito quello da sforzo. La semplice assunzione di cardioaspirina non riduce le prestazioni fisiche.


Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Altre domande di Cuore circolazione e malattie del sangue



Tags: Cuore circolazione e malattie del sangue

Potrebbe interessarti
Gli esami per il cuore: quando e come affrontarli
Cuore circolazione e malattie del sangue
13 aprile 2017
Focus
Gli esami per il cuore: quando e come affrontarli
Sale: poco e iodato a difesa di cuore e tiroide
Cuore circolazione e malattie del sangue
10 aprile 2017
Focus
Sale: poco e iodato a difesa di cuore e tiroide
Pressione alta: solo un iperteso su 5 segue la terapia
Cuore circolazione e malattie del sangue
06 aprile 2017
News
Pressione alta: solo un iperteso su 5 segue la terapia