05/02/16  - Pressione alta in 16enne - Cuore circolazione e malattie del sangue
L'esperto risponde

Pressione alta in 16enne




Domanda del 05 febbraio 2016
Salve, durante una visita medica da un Biologo Nutrizionista, mi è stata misurata la pressione che era 150 sistolica 75 diastolica. Mi è stato consigliato dal Biologo Nutrizionista stesso di tenerla sotto controllo per una settimana, cosa che ho fatto ma non è cambiato nulla, è sempre sulle 150/75. È alta? Da cosa può essere causato? Non ho avuto e non ho nessuna malattia, non sono mai stato sottoposto ad interventi chirurgici, non ho allergie. Mi stranizza dato che ho 16 anni. Mi faccia sapere. Grazie
Risposta del 06 febbraio 2016
Il fatto che la pressione minima, la diastolica, sia bassa permette di stare tranquilli. Tuttavia la sistolica è più alta del normale. Vale la pena, quindi eseguire una serie di esami del sangue e delle urine, che devono essere prescritti dal medico di famiglia.


Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Altre domande di Cuore circolazione e malattie del sangue



Tags: Cuore circolazione e malattie del sangue

Potrebbe interessarti
Gli esami per il cuore: quando e come affrontarli
Cuore circolazione e malattie del sangue
13 aprile 2017
Focus
Gli esami per il cuore: quando e come affrontarli
Sale: poco e iodato a difesa di cuore e tiroide
Cuore circolazione e malattie del sangue
10 aprile 2017
Focus
Sale: poco e iodato a difesa di cuore e tiroide
Pressione alta: solo un iperteso su 5 segue la terapia
Cuore circolazione e malattie del sangue
06 aprile 2017
News
Pressione alta: solo un iperteso su 5 segue la terapia