Varie infezioni vaginali  - Salute femminile
L'esperto risponde

Varie infezioni vaginali




Domanda del 06 gennaio 2016
Salve, avrei da proprorvi un quesito molto importante e personale..
Circa un anno fa ho iniziato a sentire bruciore e ad avere perdite di sangue mentre urinavo, iinizialmente ho provato con i classici antibiotico tipo monuril o ciproxin prescritti dal medico di base dove i dovuti test senza però riscontri efficaci, successivamente dopo svariati pronto soccorsi per il dolore addominale e per il continuo bruciore durante l'urinazione ho trovato un'urologa che mi ha prescritto un trattamento di sei.mesi per curare la sintomatologia, la maggior parte erano integratori alimentari perché le mie difese immunitarie erano diventate nulle e la mia flora batterica molto più elevata dei livelli usuali, i sintomi sembravano essere svaniti però per precauzione anche visto il fatto che prendo la pillola anticoncezionale per via dell'ovaio policistico e per i rapporti ho voluto anche fare un controllo dalla ginecologa, che non mi ha effettuato il pap test perché ha riscontrato che avevo la candida e mi ha dato una serie di esami da fare solo dopo aver effettuato una cura antimicotica, purtroppo però la candida non è sparita e anzi mi è ritornata anche la cistite tra l'altro la ginecologa aveva notato che il mio intestino era molto gonfio sia al tatto che con la transvaginale, che cosa posso fare?
Risposta del 10 gennaio 2016
Salve, deve completare esami con tamponi vaginali e cervicali completa, ricerca chlamydia urine sia lei che compagno, escludere problemi renali con una semplice ecografia, ricerca hpv virus e pap

Test. Nel frattempo utili gli integratori con mannosio.




Dott.ssa Franca Paglia
Specialista attività privata
Specialista in Ginecologia e ostetricia
COMO (CO)
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Altre domande di Salute femminile
Cerca nel sito


Cerca in


Ricette  |  Farmaci  |  
Potrebbe interessarti