L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Chirurgia estetica

16/03/2006 12:14:44

Ex obesa

Ho subito diversi anni fa un intervento per grandi obesi con l'inserimento di un anello all'interno dello stomaco. Ho perso 40 kg circa ma tale operazione mi ha lasciato un'enorme cicatrice e "brandelli" antiestetici di pelle. Mi hanno detto che è possibile nel mio caso usufruire del Servizio Sanitario Nazionale per l'addominoplastica. E' corretto? Non verrei quindi a pagare tale intervento per me ormai questione vitale?
E per il seno totalmente svuotato è possibile fare qualcosa sempre per il tramite del SSN?Mi dite come devo procedere e a chi devo fare richiesta.
Grazie e aspetto una risposta...



Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del26/03/2006

Gentile Signora,
effettivamente dopo un calo ponderale così importante è frequente la presenza di lassità cutanee talmente estese che recano un grave impedimento alla normale vita quotidiana.
Gli esiti di obesità severa( da valutare secondo il suo IMC indice di massa corporea) quando sono un reale impedimento, sono in effetti coperti dal SSN.

Cordiali saluti
Dr Tommaso Savoia

Dott. Tommaso Vito Savoia
Casa di cura convenzionata
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia plastica ricostruttiva
SESTO SAN GIOVANNI (MI)


Altre risposte di Chirurgia estetica







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra