22/03/13  - Extrasistole - Cuore circolazione e malattie del sangue

Extrasistole




Domanda del 22 marzo 2013

Domanda


Sono una ragazza di 22 anni, magra, sportiva, pressione tendente al basso, fumo qualche sigaretta non bevo e mangio sano,
A volte mi capita di avvertire un vuoto al cuore , come si si fermasse per un secondo, un giorno sono riuscita a sentirla con la mano al collo e ho solo sentito due battiti vicini, credo siano extrasistole, però non ho tachicardia dopo o altre cose, sono un po' ansiosa e ogni cosa di salute mi preoccupa , vorrei sapere se secondo voi e qualcosa di pericoloso? O se può significare qualche malattia cardiaca? Se nel mio caso posso rischiare infarti o arresti? ( questi ultimi m fan paura). vorrei sapere se questa sensazione che sento a volte sia grave o no? Grazie mille intanto!
Risposta del 24 marzo 2013

Risposta


Come è pessimista lei! Infarti, arresti cardiaci? Nulla di tutto questo. Come dice lei, probabilmente si tratta di " banali " extrasistoli. In ogni caso - soprattutto per sua tranquillità - in questi casi è sempre opportuno eseguire quello che si chiama elettrocardiogramma 24 ore (l'Holter ). Se lo faccia prescrivere dal suo medico.


Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Milano (MI)

Il profilo di ALBERTO TITTOBELLO
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Altre domande di Cuore circolazione e malattie del sangue



Potrebbe interessarti
Cardioteam Foundation Onlus sostiene il primo screening gratuito dell’aorta “on-the road”
Cuore circolazione e malattie del sangue
01 settembre 2017
News
Cardioteam Foundation Onlus sostiene il primo screening gratuito dell’aorta “on-the road”
Colesterolo: ecco come ridurlo con frutta secca e olive
Cuore circolazione e malattie del sangue
16 agosto 2017
News
Colesterolo: ecco come ridurlo con frutta secca e olive
Quando i chili aumentano, il cuore cambia e lavora male
Cuore circolazione e malattie del sangue
02 agosto 2017
News
Quando i chili aumentano, il cuore cambia e lavora male