L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Stomaco e intestino

18/01/2006 18:55:48

Fanghi al fegato

....ad una persona a me cara hanno diagnosticato i fanghi al fegato. Non sono competente inmateria e l'espressione è per me totalmente sconosciuta. Mi devo preoccupare?

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del21/01/2006

Probabilmente si tratta del cosiddetto "fango biliare" presente nella cistifellea. e consiglio una cura con un farmaco che si chiama acido ursodesossicolico, alla dose di 450 milligrammi due volte al giorno, per almeno 3-4 mesi.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Universitario
Specialista in Cardiologia
Specialista in Gastroenterologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Stomaco e intestino







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra