L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Salute maschile

23/10/2006 16:10:53

Farmaci per ridurre volume prostatico

Gentile dottore,ho scritto alcuni giorni fa senza aver risposta.Le sarei grato se potesse darmi il Suo giudizio sull'efficacia di farmaci ,tipo avodart, nella terapia della ipb,in funzione di tentare,prima dell'intervento chirurgico,una riduzione dell'adenoma benigno della prostata.Ho letto che solo gli antiandrogeni sono utili in tal senso,però non capisco perchè molti urologi sono contrari all'assunzione di questi farmaci.Grazie infinite.s.c.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del26/10/2006

Gentile Signore,
una terapia con antiandrogeni viene impostata sempre in funzione del quadro clinico complessivo del paziente: disturbi lamentati , volume della prostata, altre patologie presenti , ecc, ecc, ecc. In alcuni casi e molto dipende dalla valutazione clinica diretta che deve fare l'urologo può essere indicato questo tipo di terapia in altri ,ad esempio una prostata molto "grossa" con importanti disturbi dello svuotamento vescicale, questa terapia è completamente inutile.
Un cordiale saluto.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Salute maschile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra