L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Salute maschile

07/04/2005 19:31:58

Fastidi strani

Non so se l'urologia è la branca a cui devo rivolgermi, comunque; è da una settimana che avverto fastidi al testicolo sinistro (non è gonfio e non si vede il varicocele), che si spostano frequentemente sulla coscia (interno, retro e fronte) escludendosi a vicenda. A volte sono anche alternati a bruciore. Sono andato dal mio medico e mi ha detto di aspettare qualche giorno per attendere l'evolversi della cosa.
Tra l'altro il mio medico ha, perlomeno in via preliminare, escluso un'ernia inguinale visitandomi al tatto.
Mi piacerebbe sapere un altro parere, grazie.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del10/04/2005

Potrebbe trattarsi di una patologia infiammatoria del testicolo e delle relative vie seminali . Alcune volte un dolore testicolare può indicare un problema renale, ad esempio un calcolo ,ecc. Se il disturbo persiste le consiglio una visita urologica. Cordiali saluti.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Salute maschile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra