L'esperto risponde

Domanda di: Stomaco e intestino

22/10/2006 22:01:38

Feci Nastriformi

Egregio dottore,

da circa un mese ho notato che le mie evacuazioni presentano un aspetto nastriforme, mi sono immediatamente rivolto al medico di famiglia che ha diagnosticato una sindrome da colon irritabile (mancano dolori, sanguinamento, deperimento ed altri sintomi che possano portare all'identificazione di tumori o cose simili), sono in cura con pentacol, gel e pillole, ma fino ad oggi non ho notato alcun miglioramento; tuttavia non soffro di alcun disturbo dell'evacuazione né di stipsi, le mie emissioni sono regolari e rapide senza compresenza di sforzi o problemi di alcun tipo, nessuna colica, solo un diffuso senso di fastidio al basso ventre soprattutto nella parte sinistra, premetto che da anni soffro di problemi prostatici ma ho dimenticato di riferiflo al mio medico,potrebbe la prostata ingrossata comprimere l'intestino? Se è così cosa dovrei fare? Esclusa tale possibilità la sola presenza di emissioni nastriformi, giacchè è davvero l'unico sintomo presente (io vivo benissimo e a livello generale non ho affato problemi, ma sono spaventatissimo...) di che potrebbe trattarsi?
Le sarei molto garto se mi aiutasse a capire cosa ho...

Cordialmente
dott.g.d.n.
Archeologo


La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui



Altre risposte di Stomaco e intestino


© RIPRODUZIONE RISERVATA