L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Salute maschile

19/05/2008 16:24:37

Fertilità dopo asportazione testicolo sx

Ho 27 anni. Dopo una visita andrologica con ecografia scrotale, l'andrologo al quale mi sono rivolto ha deciso di aportarmi, tramite intervento chirurgico, l'intero testicolo sinistro in quanto dall'ecografia si riscontrava la presenza di un piccolo nodulo all'interno dello stesso testicolo.
Precisato che l'intero testicolo è ancora in fase di analisi istologica e che lo spermiogramma che ho effettuato prima dell'intervento non mostrava grosse differenze dai valori standard di una normospermia, la domanda è: potrei avere problemi di fertilità un domani, anche se si confermasse la diagnosi di carcinoma al testicolo?
Ringraziandovi per la disponibilità, colgo l'occasione per inviarvi cordiali saluti.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del22/05/2008

la fertilità di un paziente con un tumore del testicolo può essere buona o diminuita. Bisogna vedere il tipo di istologia del testicolo e lo stadio di malattia. Ove la malattia richiedesse una chemioterapia o una chirurgia di asportazione dei linfonodi del retroperitoneo, tale procedure potrebbero influire negativamente sulla fertilità. Comunque la maggior parte dei pazienti con tumore del testicolo riesce ad avere figli.

Dott. Paolo Emiliozzi
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Allergologia e immunologia clinica
Specialista in Urologia
ROMA (RM)


Altre risposte di Salute maschile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra