L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Salute femminile

08/04/2006 19:28:41

Fibroma

A breve mi sottoporrò ad un intervento di miomectomia conservativa, in quanto c'è il desiderio e l'intenzione di avere una gravidanza (il fibroma è troppo grosso e la renderebbe praticamente impossibile). Due anni fa ho subìto una IVG (praticata da un medico diverso dall'attuale) e vorrei sapere se a distanza di tempo rimane traccia in qualche modo visibile di tale intervento (per motivi di privacy non ho riferito nulla al nuovo medico).
Inoltre vorrei sapere se nella nuova tessera sanitaria c'è in qualche modo una memoria storica attraverso la quale per il medico sarebbe possibile risalire alla IVG di due anni fa. Grazie sin d'ora per la risposta.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del12/04/2006

Gentile signora,
le interruzioni volontarie di gravidanze, come tutti gli atti medici sono coperte dal segreto professionale, rinforzato dalle recenti disposizioni sulla privacy. Detto questo, credo che sia bene instaurare un clima di completa fiducia con il medico a cui ci si affida senza paura di venire giudicate.
Cordialmente

Dott.ssa Elisabetta Chelo
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Ginecologia e ostetricia
FIRENZE (FI)


Altre risposte di Salute femminile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra