L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

08/10/2006 22:04:39

Fibromialgia

Sono un giovane di 30 anni e da ormai 6 anni ho un problema periodico.
Succede che partendo con un formicolio al braccio sx, per altro in lieve misura sempre presente, questo formicolio si estende a tutto il corpo, il battito cardiaco accelera fino a 140/150 battiti a riposo, ma la pressione rimane intorno a 130/80.
Premetto che mi sembra di aver capito che queste crisi si verificano sempre dopo non aver digerito bene
Il piu' delle volte sono state identificate con attacchi di panico, ma resterebbe da chiarire la persistenza di questo inquietante formicolio al braccio, sommato a "piccole scariche" periodiche, localizzate ovunque(palpebre, genitali, gambe, petto)

Preciso (e chiudo) che :

1)Ho fatto parecchi ECG, anche sotto sforzo e durante queste crisi, e non e' stato trovato niente di irregolare

2)Ho condotto una vita da libero professionista per qualche anno, veramente stressante (perdita anche di notti intere di sonno, alimentazione sregolata negli orari e nelle quantità) per qualche mese

3)Soffro di artrosi cervicale (spazio c2-c3 ridotto, c3-c4-c5 affette da artrosi), che mi hanno detto poter intaccare il nervo vago, che mi dicono fare brutti scherzi

La domanda: ho sentito parlare di fibromialgia.So che il mio medico non la considera una vera disfunzione,ma alcuni cominciano a prestarle attenzione.

Potrebbe trattarsi di fibromialgia?

SOPRATTUTTO: Esiste un test per diagnosticarla? Dove si puo' effettuare?

Grazie mille per l'attenzione

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del11/10/2006

La Fibromialgia è caratterizzata da dolore muscolare, pertanto è da escludere. Invece una grave Artrosi cervicale potrebbe essere all'origine dei formicolii al braccio sinistro. Di difficile interpretazione il resto della sintomatologia.
Le consiglio unavisita ortopedica o fisiatrica.

Dott. Tonino Grasso
Medicina Territoriale
MARTANO (LE)


Risposta del11/10/2006

La Fibromialgia è caratterizzata da dolore muscolare, pertanto è da escludere. Invece una grave Artrosi cervicale potrebbe essere all'origine dei formicolii al braccio sinistro. Di difficile interpretazione il resto della sintomatologia.
Le consiglio unavisita ortopedica o fisiatrica.

Dott. Tonino Grasso
Medicina Territoriale
MARTANO (LE)


Risposta del11/10/2006

La Fibromialgia è caratterizzata da dolore muscolare, pertanto è da escludere. Invece una grave Artrosi cervicale potrebbe essere all'origine dei formicolii al braccio sinistro. Di difficile interpretazione il resto della sintomatologia.
Le consiglio unavisita ortopedica o fisiatrica.

Dott. Tonino Grasso
Medicina Territoriale
MARTANO (LE)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra