L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Cuore

25/09/2006 12:34:21

Fistola al coccige

Gentilissimo Dottore,
il mio ragazzo è stato già opearto 2 volte per una fistola al coccige la prima operazione è stata fatta in day hospital a cielo aperto e dopo 6 mesi di medicazioni la ferita rimaneva sempre aperta con conseguenti perdite e riformazione della fistola la seconda volta operazione con ricovero e si verifica la medesima situazione la ferita non riesce a chiudersi e ci dicono che è colpa dei peli che si sono formati all'interno della ferita sta per operarsi per la terza volta questa volta un altro chirurgo ci ha spiegato che c'è bisogno di un'operazione più seria vogliono asportare la cosiddetta "codina" del coccige ossia un pezzo di osso ed hanno detto che è dolorosa e verrà fatta in anestesia totale Le sarei grata se potesse darmi un suo parere e tranquillizzarmi sui rischi di quest'ultimo intervento ancora da effettuare
G.C.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del29/09/2006

lla cisti pilonidale o cisti sacrococcigea non guarisce e recidiva se non vengono asportati COMPLETAMENTE i peli in essa inscritti.
faccia fare una fistolografia e vada a cconsultare www.cistipilonidale.it
auguri

Dott. Paolo Bruschelli
Specialista attività privata
Ricercatore
Specialista in Anestesia e rianimazione
Specialista in Chirurgia generale
MONTECOSARO (MC)


Altre risposte di Cuore







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra