L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Cuore

13/11/2006 14:45:44

Fistola sacroccigea

Salve, il 2 ottobre scorso ho subito l' intervento di fistola sacroccigea a ferita aperta, procede bene la guarigione dopo le prime settimane sofferenti... però giovedi scorso, facendo la medicazione in ambulatorio con il chirurgo notò un ponticino di pelle non convincente per il medico e dopo averlo inciso ha riscontrato una fistola che scende per la piega interglutea fino a poco prima dell' ano. Il medico non esclude che si sia formato in questo lasso di tempo. Quindi devo rioperarmi nuovamente il 20 novembre!!Quindi alla fine vorrei sapere cos' altro mi aspetta????? Passerò lo stesso periodo tragico??? O peggio visto che questa volta è nella piega interglutea?? Attendo una vostra risposta. Grazie e Vi saluto.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del16/11/2006

Puo' succedere, il decorso postoperatorio in linea di massima sara' sovrapponiblie.Auguri!

Dott. Andrea Favara
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia generale
CANTU' (CO)


Risposta del20/11/2006

VADA A
www.cistipilonidale.it

auguri

Dott. Paolo Bruschelli
Specialista attività privata
Ricercatore
Specialista in Anestesia e rianimazione
Specialista in Chirurgia generale
MONTECOSARO (MC)


Altre risposte di Cuore







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra