L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

29/03/2005 13:15:10

Formicolio mano

Ho 37 anni e da 3 settimane ho un formicolio continuo a 2 dita della mano destra, mignolo e anulare, e alla parte della mano sottostante.
Per la cronaca: un mese fa ho rotto il crociato anteriore. Uso il computer ogni giorno per lavoro ma non assiduamente.
Cosa poso fare e di cosa si tratta?
grazie
Luca

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del02/04/2005

potrebbe trattarsi di un coinvolgimento del nervo ulnare destro, forse al gomito.
consiglierei una visita neurologica ed eventualmente un esame Elettromiografico.

Dott. Raffaele Petralli
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Neurologia


Risposta del03/04/2005

Egr.Signor Luca,
verosimilmente si tratta di una sofferenza del nervo ulnare nel suo passaggio in prossimità delle strutture ossee e fibrose a livello del gomito. La causa puo' essere l'esito di cronici microtraumi. In ogni caso l'elettromiografia chiarirà se è necessario l'intervento decompressivo che viene effettuato in anestesia plessica (si anestesizza tutto l'arto) e in regime di Day-Hospital.
Non vi è alcuna relazione con la lesione del legamento crociato anteriore.
Cordiali saluti

Dott. Giovanni Migliaccio
Medico Ospedaliero
Specialista in Neurochirurgia
MILANO (MI)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra