L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

18/06/2008 19:31:40

Forte emicrania con postumi

Premetto che tale disturbo mi è capitato soltanto un'altra volta in vita mia vari anni fa.

Ieri all'improvviso ho cominciato a vedere uno sfarfallio luminoso dalla parte destra del campo visivo (con entrambi gli occhi), al punto che non riuscivo quasi più a leggere. Dopo circa 30 min. i distrurbi visivi sono cessati improvvisamente ed è cominciato un fortissimo mal di testa (credo si trattasse di emicrania), così forte che non riuscivo a fare niente e ho dovuto mettermi a letto.
Verso sera l'emicrania si è attenuata, ma a distanza di un giorno ho ancora una certa nausea, inoltre se mi chino improvvisamente o se muovo la testa bruscamente il dolore si ripresenta dal lato sinistro.
Vorrei sapere se tutto questo può essere definito come una normale emicrania oppure se è il caso che ne parli al mio medico curante per farmi prescrivere qualche controllo.

Grazie.

Arrivederci.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del21/06/2008

La sintomatologia visiva fa pensare ad una "Emicrania con aura".
Le consiglio, comunque, di consultare un Centro Cefalee o Neurologo esperto del campo per la diagnosi e la terapia del caso.

Dott.ssa Milena De Marinis
Universitario
Specialista in Neurologia
ROMA (RM)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra