L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

25/04/2006 23:33:20

Forti mal di testa e mal di schiena atroci

Cortesemente Vi trascrivo il risultato della RM Cervicale, Dorsale e Lombosacrale. Sequenze di acquisizione: Spin Echo TIw sul piano assiale e sagittale, Turbo Spin Echo T2w sul piano sagittale, G.E. T2* sul piano assiale. Giudizio Diagnostico: Marcate irregolarità spondilosiche somato-marginali ed interapofisarie dei metameri esaminati. Scomparsa della fisiologica lordosi cervicale. Stenosi del canale vertebrale nel tratto C3-C7 per ipertrofia delle faccette articolari e dei legamenti gialli. I dischi intersomatici cervicali, dorsali e lombari mostrano fenomeni degenerativi caratterizzati da basso segnale in T2 e, in molti casi, anche da riduzione dello spessore. A livello intersomatico C3-C4 si osserva un'ernia discoartrosica mediana e paramediana destra che impegna lo spazio subaracnoideo anteriore improntando il midollo. In corrispondenza dello spazio intersomatico C4-C5 si evidenzia un'ernia discoartrosica mediana e paramediana sinistra che impegna lo spazio subaracnoideo anteriore comprimendo il midollo. A livello degli spazi intersomatici C5-C6 e C6-C7 si apprezzano protrusioni disco-artrosiche mediane e paramediane bilaterali che comprimono lo spazio subaracnoideo anteriore. In corrispondenza dello spazio intersomatico D9-D10 si rileva un'ernia discoartrosica mediana e paramediana bilaterale, più estesa a destra, che impegna lo spazio subaracnoideo anteriore comprimendo il midollo. Multiple impronte discoartrosiche si riscontrano a livello di D5-D6, D6-D7, D10-D11, D12-L1, L1-L2, L2-L3 ed L5-S1. Il midollo è regolare in tutto il suo decorso. Il cono midollare è in sede. Vi ringrazio fin d'ora in una Vostra risposta e mi è gradito porgerVi i miei più cordiali saluti.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del28/04/2006

Egr.Signore,
è necessario visionare le immagini, vistarLa, valutare se clinicamente vi sono segni di maggior interessamento di uno o l'atro livello di una colonna vertebrale , mi pare, gravemente Artrosi ca e problematica.
Tra l'altro non mi descrive i Suoi disturbi e quindi, solo sulla base di un referto, non mi è possibile formulare nè una diagnosi nè, tantomeno, una indicazione terapeutica.
Cordilamente

Dott. Giovanni Migliaccio
Medico Ospedaliero
Specialista in Neurochirurgia
MILANO (MI)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra