L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Scheletro e Articolazioni

05/10/2006 16:36:59

Frattura 5° metatarso piede dx

Dopo la frattura di cui in oggetto ed un'immobilizzazione totale x 24 gg e parziale per due mesi, il mio piede è in "sudec"! Ora persiste dolore e gonfiore. L'ortopedico mi ha detto che devo muovermi, camminare, andare in piscina....Devo prendere calcio e vitamina D; vorrei sapere se la cura è giusta e se il problema si risolverà! Ringrazio anticipatamente e colgo l'occasione per porgere distinti saluti.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del09/10/2006

Lo Specialista ha detto il vero: movimento e sport e o fisiochinesi terapia, instaurati nelle fasi iniziali, migliorano e guariscono dalla algoneuro Distrofia (M.di Sudek) ma è anche contemporaneamente necessaria una terapia medica completa (non solo CA/Vit. D) con farmaci della classe dei bisfosfonati. Il suo problema è ancora in fase iniziale; ne riparli con lo Specialista presso il quale è in osservazione. Cordiali saluti

Dott. Enzo Caradonna
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Reumatologia
MAZARA DEL VALLO (TP)


Risposta del10/10/2006

Le consiglio di fare dei Campi Magnetici Pulsati x 4-6 ore al di x 1 mese, l'aiuteranno moltissimo. Troverà pubblicazioni su internet. Chiami l'800710124 Medical Service, le darà notizie.

Dott. Giuseppe Internullo
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Ortopedia e traumatologia
CALTAGIRONE (CT)


Altre risposte di Scheletro e Articolazioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra