L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Scheletro e Articolazioni

29/10/2007 18:07:36

Frattura al V metatarso

Salve, 4 giorni fa ho fatto le lastre dopo una distorsione alla caviglia subita 15 giorni prima (anche in quel caso ho fatto le lastre ma non è risultato nulla di anomalo) e mi è stata disagnosticata la frattura del V metatarso. Mi è stata fatta l'ingessatura, ma il problema è che mi ritrovo le dita gonfie e il polpaccio dolorante. Ho paura che il gesso sia troppo stretto visti questi sintomi. Volevo chiederLe se è normale o se la mia paura è ben fondata. Grazie anticipatamente.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del01/11/2007

occhio alla Flebite , faccia della fraxiparina se non è stata consigliata. Edema e gonfiore alle dita può essere dovuta all'arto ono tenuto in scarico

Dott. Giuseppe Internullo
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Ortopedia e traumatologia
CALTAGIRONE (CT)


Altre risposte di Scheletro e Articolazioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra