L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Scheletro e Articolazioni

14/07/2002

Frattura del Femore in bimbo di 19 mesi

Gent.mi Dott.ri,
sono la mamma di un bimbo di 19 mesi che, cadendo dal fasciatoio, si è fratturato il femore sinistro.
Questo è accaduto il 4 luglio 2002 ed il 5 luglio, dopo essere stato sottoposto a trazione, è stato ingessato dal pancino in giù lasciando una fessura per il pene ed il sederino. Il gesso mi hanno detto che deve portarlo ininterrottamente fino al 6 agosto 2002.
Vi scrivo perché ho molti dubbi e spero che voi possiate aiutarmi. Le mie domande sono le seguenti:
1) mio figlio rischia una minor crescita dell'arto ingessato rispetto a quello libero?
2) è necessario portare il gesso tutto questo tempo oppure può essere sostiuito con altro presidio?
3) se il femore non fosse stato riallineato bene che rischio corre?


Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del16/07/2002

la valutazione dei colleghi mi pare corretta, anche se non ho la possibilità di vedere le radiografìie. Non si faccia tutti questi roblemi. Le ossa dei bambini sono gommose e in genere ciò le rende resistenti alle fratture, che quando avvengono vanno a buon fine. Coraggio e stia tranquilla

. VINCENZO LANFRANCO ROLLO


Altre risposte di Scheletro e Articolazioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra