L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Scheletro e Articolazioni

09/12/2007 14:32:04

Frattura del radio

Mio marito, cadendo dal motorino si è causato una frattura pluriframmentaria articolare dell'epifisi distale del radio, senza rilevante spostamento dei frammenti (come da referto rx) in data 01/12/07. il06/12 altre rx e gesso definitivo. il 14 dovremo rifare rx e vedere se c'è spostamento. Se si, intervento con "fili". Mi chiedevo: xchè tutto questo tempo per decidere l'intervento e se sarà necessario la struttura a L'Aquila è valida o mi consiglia altra città? e quale?

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del12/12/2007

gentile signora,
lo schema terapeutico che è stato indicato a suo marito è corretto. Infatti se la frattura è suffcientemente ridotta viene immobilizzata e poi controllata tramite rx periodiche. se rimane invariata si lascia il gesso fino a consolidazione altrimenti è necessaria un'altra riduzione ed eventualmente un filo di Kirschner e poi ancora gesso.


Prof. Roberto Binazzi
Universitario
Specialista in Ortopedia e traumatologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Scheletro e Articolazioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra