L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Scheletro e Articolazioni

16/01/2008 13:56:00

Frattura L1 con stabilizzatori a barre di titanio

Salve, il 6 aqosto di quest'anno ho avuto un grave incidente stradale in Germania durante il quale mi sono fratturata la vertebra L1.Sono stata prontamente soccorsa ed operata la sera stessa con un intervento di stabilizzazione a mezzo di barre al titanio (USS Pedicle System). Insegnavo a tempo perso in palestra svariate discipline a seconda del periodo: stretching, body pump, total body, danza, fitness, e sono sempre stata assai snodata. Inutile dire che questa frattura sta cambiando la mia vita. I medici tedeschi, dato il mio esiguo peso di 37 Kg, riterrebbero utile toglierle tra un annetto circa, ma in Italia non tutti i medici sono d'accordo. Quali le controindicazioni a togliere eventualm le barre? Togliendole acquisterei maggiore flessibilità? Ci sono possibilità di tornare ad avere una colonna flessibile come prima? In poche parole: una volta calcificata la vertebra mi consentirà minor movimento o no? E se decidessi di avere un bambino, sarebbe opportuno farlo prima o dopo aver tolto le barre? Mille mille grazie, Susanna

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del19/01/2008

Gent. lettrice ,
ritengo che i chirurghi che l'hanno operata abbiano ragione . L'eliminazione dei sistemi di fissazione puo' farle
guadagnare un po' di flessibilita' . Non vi sono interferenze con un'eventuale gravidanza-parto naturale .
Cordiali saluti.

Dott. Enrico Sartori
Medico Ospedaliero
Specialista in Chirurgia d’urgenza
Specialista in Ortopedia e traumatologia
FERRARA (FE)


Altre risposte di Scheletro e Articolazioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra