08/04/13  - Frattura vertebre lombari - Scheletro e Articolazioni

Frattura vertebre lombari




Domanda del 08 aprile 2013

Domanda


A seguito sinistro (terzo trasportato) ho subito la frattura di quattro coste e di due vertebre lombari L2 e L3.
Da oltre un anno e malgrado le radiografie rilevino la calcificazione perfetta delle fratture persiste uno stato doloroso lombolaterale sin e dx.
Mi è stato detto che purtroppo persisterà a vita e di ricorrere ad antinfiammatori. Ho 66 anni.
Lei cosa consiglia? (Esami ulteriori, terapia, ecc.)

PS. Ai fini risarcitori come calcolare la percentuale di invalidità permanente? Forse non è questa la sede adatta e, mi creda, preferirei stare bene piuttosto che badare al risarcimento.
Non a caso l'incidente è avvenuto giusto mentre mi recavo per fare attività di vlontariato.

La saluto cordialmente e la ringrazio per l'ospitalità ;.
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Altre domande di Scheletro e Articolazioni



Cerca nel sito


Cerca in


Ricette  |  Farmaci  |  
Schede patologie


Cerca il farmaco
Potrebbe interessarti
Troppa Tv mette a rischio la mobilità
Scheletro e articolazioni
12 settembre 2017
News
Troppa Tv mette a rischio la mobilità
Sì allo yoga, ma con attenzione ai dolori vecchi e nuovi
Scheletro e articolazioni
06 settembre 2017
News
Sì allo yoga, ma con attenzione ai dolori vecchi e nuovi