L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Stomaco e intestino

28/11/2004 22:14:36

FREQUENTI COLICHE

DA ANNI SOFFRO DI COLICHE LOCALIZZATE NELLA ZONA DELLA COLECISTI . LE INDAGINI ECOGRAFICHE HANNO EVIDENZIATO SOLO "COLECISTI BILOBATA CONTRATTA A PARETI MODICAMENTE INSPESSITE" E NON SONO MAI RISULTATI CALCOLOLI NELLE ANALISI ECO E DEL SANGUE.
HO ESEGUITO ANCHE ESAME ECOENDOSCOPICO CON TEST ALLA SECRETINA CHE HA EVIDENZIATO " QUADRO EUS DI LIEVE PANCREATITE CRONICA" . NONOSTATE RIPETUTE DIETE IL DISTURBO PERSISTE SEMPRE LOCALIZZATO NELLA ZONA COLECISTI. DA TEMPO SOFFRO ANCHE DI GASTRITE CRONICA. vORREI SAPERE SE IL PROBLEMA PANCREATICO PUO' GIUSTIFICARE QUESTE DOLOROSE COLICHE Che SI MANIFESTANO DOPO CIRCA DUE ORE DOPO I PASTI , ANCHE NON ABBONDANTI E CON ALIMENTI DI VARIO TIPO E SEDATE SOLO DA "TORADOL". I TEST DI ALLERGIA ALIMENTARE NON HANNO MAI DATO RISULTATI SIGNIFICATIVI E GLI EPISODI DOLOROSI STANNO AUMENTANDO .
uN ESAME DEL SANGUE HA DATO RISULTATO ANATEST 1:1280 ANTICENTOMETRO. IN BASE A QUESTO E AD A ALTRO ESAME CHE MI SEGNALA COME PREDISPOSTA A TROMBOSI, (ASSUMO CARDIOASPIRINA) MI E' STATA IPOTIZZATA CHE LE MIE COLICHE POTREBBERO DERIVARE DA TROMBI, PER CUI MI SI CONSIGLIAVA DAL GASTROENTEROLOGO UAN TERAPIA SCOAGULANTE CON "CUMADIN".PERALTRO SCONSIGLIATA DAL REUEMATOLOGO CHE NON NE GIUSTIFICAVA L'UTILIZZO. VI HO ESPOSTO TUTTO QUESTO NELLA SPERANZA CHE CONOSCIATE CASI AANLOGHI E POSSIATE AIUTARMI. GRAZIE .

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del01/12/2004

Il consiglio è di rivolgersi ad un centro specializzato nelle problematiche relative a patologie pancreatiche. Posso intanto dirle di eseguire una Colangio-RMN per meglio visualizzare le vie biliari e di assumere acidi biliari per fluidificare la bile. Anch'io le sconsiglio la terapia scoagulante. Molte pancreatiti ad etiologia incerta hanno una genesi biliare.

Prof. Antonio Iannetti
Universitario
ROMA (RM)


Altre risposte di Stomaco e intestino







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra