L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Occhio

16/09/2008 16:14:17

Galaucoma cronico

Posso lavorare al computer anche se ho glaucoma

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del19/09/2008

Gentile paziente,
se lei segue le terapie ed i controlli che le sono stati prescritti per il Glaucoma , con i suoi occhi può fare assolutamente quello che vuole. Il computer di per sè non è di certo nocivo.
Cordiali saluti

Dott. Federico Friede
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Oftalmologia
VICENZA (VI)


Risposta del19/09/2008

Carissima,
assolutamente non dovrebbero esserci problemi!!
Anche se, per dire il vero, un nesso tra uso continuo del computer e Glaucoma potrebbe esistere.Lo sostiene uno studio di alcuni ricercatori giapponesi pubblicato sul British Journal of Ophthalmology. Il fumo di tabacco e l’ Ipertensione sono fattori di rischio ben noti per il Glaucoma , ma i risultati della ricerca di Masayuki Tatemichi e dei suoi colleghi della Scuola di Medicina Toho dell'Università di Tokyo sembrerebbero suggerire un ruolo decisivo nell'insorgenza del Glaucoma dell’abuso del computer: “I lavoratori miopi che hanno una storia di uso continuo del computer presentano un rischio maggiore di anormalità del campo visivo probabilmente correlate a Glaucoma ”, spiega Tatemichi.
Lo studio. I ricercatori hanno analizzato circa 10.000 lavoratori giapponesi dall’età media di 43 anni. Il 5 per cento di loro presentano problemi del campo visivo, e un terzo di questo sottogruppo si è rivelato affetto da Glaucoma . Il nervo ottico di quel 5 per cento di lavoratori, già indebolito dai loro problemi di vista, sembra essere più vulnerabile allo stress da computer. “Lo stress da computer sta raggiungendo livelli mai raggiunti finora, e nei prossimi decenni sarà fondamentale per gli operatori sanitari tenere sotto controllo le conseguenze di questo stile di vita”, spiegano ancora gli scienziati giapponesi.
Per prevenire lo stress da computer, è utile porre il monitor ad una distanza di poco superiore a quella di lettura e possibilmente in modo tale che la parte superiore del monitor corrisponda in altezza a quella degli occhi, scegliere testi con caratteri scuri su fondi chiari, evitare riflessi e soprattutto fare frequenti pause.
Bibliografia. Tatemichi M et al. Journal of Epidemiology and Community Health, december 2004.
Comunque,lei può usare il suo PC debitamente,magari faccia le visite routinarie di controllo dall'oculista se insorgono problemi di disconfort visivo!


Un caro saluto.
siravo@supereva.it
http://drsiravoduilio.beepworld.it
http://www.beepworld.it/members/drsiravoduilio/
http://siravoduilio.it.gg


Dott. Duilio Siravo
Specialista attività privata
Specialista in Oftalmologia
PISA (PI)


Altre risposte di Occhio







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra