L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Cuore

01/04/2007 14:31:49

Gamba sinistra

Buongiorno, sono una donna di 35 anni e mi piace tanto camminare. Da una settimana circa ho avvertito, che quando mi siedo, sulla parte sinistra sento un bruciore, che dopo un pò sparisce. Da ieri però sento un dolore dietro alla coscia, come se il mio musculo non fosse lungo abbastanza per piegarmi. Sento anche un brusciore al piede e se piego le dita mi fa quasi male. Porto le calze che comprimono in quanto le gambe sono un problema di famiglia. Quando cammino non mi fa male in particolare, e anche quando sono seduta, sento solo questo "bruciore" (dietro la gamba). Grazie per una sua risposta in merito.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del04/04/2007

Con i limiti di un giudizio a distanza, i sintomi che riferisce sembrano da potersi attribuire ad una radicolonevrite (sciatalgia). La coesistenza di familiarità per affezioni venose tuttavia richiede una attenta valutazione. D'altra parte le due patologie spesso si associano e fenomeni di interdipendenza fra di esse non sono escludibili (varicocele pelvico, ecc.).

Dott. Lucio Piscitelli
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia generale
Specialista in Chirurgia vascolare, angiologia
NAPOLI (NA)


Altre risposte di Cuore







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra