L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

30/06/2006 16:14:49

Gammopatia monoclonale

Per il dott. A. Moschini.
Egregio dottore sono un paziente a cui è stata da poco diagnosticata una gammopatia monoclonale.
qualche giorno fa ho letto una sua risposta a un quesito riguardo questa patologia nella quale lei affermava l'importanza di ricercare un possibile agente etiologico.
Da tutte le analisi che mi sono state prescritte dagli ematologi mancano quelle che lei ha invece consigliato al paziente che le aveva posto la domanda, e cioè la ricerca degli anticorpi anti-EPSTAIN BARR, anti-CITOMEGALOVIRUS E LA TIPIZZAZIONE LINFOCITARIA E SOTTOPOPOLAZIONI. Vorrei cortesemente sapere perche lei li ritiene importanti e che influenza potrebbero avere, se positivi, su l'aspetto prognostico ed eventualmente terapeutico.
Cordiali saluti.
M.V.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del03/07/2006

Egregio MV, mi meraviglio moltissimo che "Da tutte le analisi che mi sono state prescritte dagli ematologi mancano quelle che lei ha invece consigliato al paziente"; quelle da me consigliate, sono una piccola parte di quelle che avrebbero dovuto eseguire. Si deve pervenire ad una diagnosi, a chi ha provocato il danno nel suo organismo per portarlo via. Mi sembra abbastanza logico che vadano eseguiti tutti gli esami necessari per arrivare ad una diagnosi, come descritto ampiamente in letteratura internazionale. Poi se la medicina convenzionale non riesce a eseguire terapie idonee per eliminare dall'organismo gli agenti patogeni responsabili, almeno arrivi ad una diagnosi con i mezzi che possiede. In studio vado molto velocemente perchè ho esami strumentali di medicina convenzionale e biologica, che mi permettono di analizzare in tempo reale e seguire il ragionamneto diagnostico e terapeutico. Indirizzare anche in maniera più precisa e selettiva gli esami del sangue da eseguire. Ma quelli che ho indicato, sono fondamentali.
Saluti

Dott. Alberto Moschini
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia,agopuntura...)
MASSA (MS)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra