L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Stomaco e intestino

30/08/2008 00:10:07

Gastrite cronica con atrofia moderata della mucosa e calprotectina

Salve, mi chiamo GERARDO SONO UN RAGAZZO DI 31 ANNI,
alcuni mesi fa (ad aprile) ho fatto una gastroscopia, per dei disturbi
retrosternali,
dalla risposta della biopsia - D. Istolopatologia: "gastrite cronica
con atrofia moderata della mucosa..
Negativa per displasia e/o MI" ed helicobacter pylori non presente---
a distanza di qualche mese, ovvero qualche giorno fa (il 25 agosto 2008) ho
fatto un analisi delle feci con il test dell' helicobacter pylori ed è
uscito presente!!!
Come è possibile? quale risultato è più attendibile? per essere sicuro devo
fare un terzo test?
Come devo comportarmi in presenza del battere che terapia adottare?
Un ultima domanda, in queste ultime analisi ho fatto anche l'esame della
calprotectina fecale (per dei dolori di colite) ed il risultato è 72...
è alto? devo effettuare altri esami più approfonditi?
la ringrazio tantissimo in anticipo per la sua disponibilità
e resto in attesa di una sua risposta....
grazie

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del02/09/2008

In effetti questa discrepanza è strana. In teoria dovrebbe essere più attendibile la biopsia, ma può darsi che la presenza dei batteri sia sfuggita all'osservatore. Le conviene eseguire il test non invasivo che si chiama breath-test (test del respiro)

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Universitario
Specialista in Cardiologia
Specialista in Gastroenterologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Stomaco e intestino







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra