L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Stomaco e intestino

05/09/2004 19:50:15

Gastroresecato

Nel marzo 2000,ho subito negli USA la resezione totale dello stomaco,al posto del quale è stato eseguito un innesto a Y.
Il mio problema è il seguente:stanchezza fisica( peso Kg48-sono alto 164 cm e devo compiere 72 anni a ottobre).
Desidero sapere se è un fattore alimentare (mangio di tutto);
prendo diversi tipi di vitamine olre alla B 12 a fiale (una da 5000 ogni settimana) e se è un fattore di alimentazione cosa
dovrei fare,o come alimentarmi.
Grazie.Salvatore



Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del08/09/2004

Innanzitutto vorrei dirle che il follow-up dei pazienti gastrectomizzati prevede una gastroscopia annuale di controllo. In secondo luogo deve eseguire esami ematochimici per valutare il suo stato di salute, segnatamente riguardo l'emocromo (globuli rossi, bianchi e piastrine), riguardo l'assorbimento dei grassi, degli zuccheri, delle proteine e degli elettroliti. Solo dopo questi accertamenti si potrà vedere qual'è il problema. Per il momento le suggerisco pasti piccoli e frequenti. Sarà opportuno nel prosieguo sottoporsi ad un consulto di uno specialista nutrizionista e comunque prendere in esame l'idea di assumere prodotti nutrienti specifici a seconda delle carenze dimostrate dagli accertamenti (iperproteici, ipercalorici, iperglicidici, iperlipidici).

Prof. Antonio Iannetti
Universitario
ROMA (RM)


Altre risposte di Stomaco e intestino







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra