L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Stomaco e intestino

02/02/2005 16:41:46

GASTROSCOPIA

Sono una signora di 41 anni , da tempo soffro di disturbi allo
stomaco tanto che negli ultimi anni mi sono sottoposta a 3
gastroscopie.
L'ultima risale a 20.02.04 e il referto dice . NOTE DI Esofagite
CRONICA IPEREMICA DISTALE DA REFLUSSO PER Ernia iatale
STOMACO. NO LESIONI.RISTAGNO LI MPIDO
DUODENO. NORMALE
Ora ho dei disturbi che dallo stomaco si estendono anche alle sca
pole e un po' in tutta la schiena. E' il caso che ripeta la gastrosco
pia per escludere una patologia piu' grave? La ringrazio infinitamente per la Sua disponibilita'


'







Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del08/02/2005

Gentile Signora,
non specifica quali cura abbia seguito o stia seguendo per l' Esofagite . Data la attuale sintomatologia, comunque, più che ripetere una gastroscopia farei una ecografia dell'addome superiore

Dott. Mario Guslandi
Specialista in Gastroenterologia
Medico Ospedaliero
MILANO (MI)


Altre risposte di Stomaco e intestino







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra