L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Sessualità

10/06/2006 10:16:04

Gentile Dottore,ena ingrossata?

Gentile Dottore,
da qualche giorno ho notato nella parte destra del mio pene, circa un centimetro al di sotto del glande non sull'epidermide ma sulla parte muscolare, quella che penso sia una vena di circa un centimetro e mezzo, che in fase di erezione si indurisce. Non ho nessun tipo di problema di erezione o dolore, ho notato semplicemente questa presenza che fino a pochi giorni fa non c'era. Mi puoi aiutare a capire di cosa si tratta?

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del13/06/2006

Gentile Utente,
dalla descrizione potrebbe essere o una vena o un vaso linfatico che, in seguito a uno o più rapporti sessuali magari un po lunghi o intensi , possa essersi appunto traumatizzata. Nulla di grave ma faccia una visita almeno dal suo medico curante per una diagnosi certa. sarà lui a decidere se necessita dello Specialista Andrologo.

Un cordiale saluto

Dott. renzo benaglia
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
BERGAMO (BG)


Risposta del14/06/2006

Caro lettore ,
potrebbe trattarsi di una Flebite o di una cicatrice a livello dell'albuginea o del corpo cavernoso detta anche IPP. In questi casi è sempre indicata una valutazione clinica diretta. Senza tergiversare oltre contatti un esperto andrologo.
Auguri ed un cordiale saluto.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Sessualità







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra