L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Salute femminile

26/05/2008 16:10:27

GINECOLOGIA

BUONGIORNO,
E' LA TERZA VOLTA CHE SCRIVO, SPERO CHE ALMENO QUESTA VOLTA QUALCUNO RIESCA A RISPONDERMI PERCHE' SONO UN PO' PREOCCUPATA. DA DIVERSO TEMPO ACCUSO DOLORI FORTISSIMI ALLA PANCIA NEL PERIODO MESTRUALE, DOLORI CHE MI BLOCCANO A LETTO PER ALCUNI GIORNI. HO FATTO UNA VISITA GINECOLOGICA, DALLA QUALE SI EVIDENZIAVA UN INGROSSAMENTO DELLE OVAIE E UN VARICOCELE. ( IN UNA DONNA SINCERAMENTE NON SO COSA POSSA SIGNIFICARE). LA DOTTORESSA MI HA CURATO CON ANTIDOLORIFICI, MA ANCHE QUESTI NON RISOLVONO MOLTO IL PROBLEMA. INOLTRE DA CIRCA UN ANNO DESIDERO UN FIGLIO, MA CON RISULTATI NEGATIVI, TUTTO QUESTO PUO' AVERE UN LEGAME? COSA MI CONSIGLIA?
LA RINGRAZIO PER LA RISPOSTA.
CORDIALI SALUTI.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del29/05/2008

Ha mai fatto un'ecografia?
I sintomi che lei riferisce sembrano ricondurre ad una Endometriosi (non sempre riconoscibile ecograficamente). Mi sembra uno di quei casi indicati per una laparoscopia almeno diagnostica. Nel corso della laparoscopia (che è un intervento in anestesia generale), oltre che provare a capire se esiste o no Endometriosi ed eventualmente risolverla, potrà anche effettuare una prova di "normalità" delle sue tube, cominciando così ad occuparsi anche del discorso gravidanza.
Ne parli con la sua ginecologa.
Saluti.


Dott. Salvatore Di Grazia
Medico Ospedaliero
Specialista convenzionato
Specialista in Ginecologia e ostetricia
CATANIA (CT)


Altre risposte di Salute femminile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra