L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Scheletro e Articolazioni

10/10/2007 19:16:29

GINOCCHIO SX

E' possibile sapere l'esito di questa RNM:
L'esme è stato condotto con acquisizioni multiplanari, utilizzando differenti tempi di raccolta del segnale. Alterazione di segnale di probabile genesi traumatica sia apprezza a livello del corno posteriore del menisco mediale. Concomita ispessimento capsulo-legamentoso, piuttosto importante, sempre del versante mediale. E' presente abbondante quota di versamento endo-articolare con discreto impegno sinoviale reattivo. Il LCA non risulta mai individuabile con chiarezza nella sua metà prossimale, il rilievo, soprattutto se confortato da positività clinica, può essere correlato ai postumi di una lesione traumatica del crociato stesso. Normale spessore e continuità del crociato posteriore, del collaterale esterno, del tendine rotuleo e del tendine del quadricipite. Un'area di sofferenza edematosa meta traumatica della spongiosa ossea si apprezza a livello del piatto tibiale e del condilo fermorale, sulv ersante laterale. I rapporti articolari femoro-rotulei sono conservati.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del12/11/2007

Gent lettore ,
tale rm rileva lesioni tipiche di una grave distorsione del ginocchio . Se il pz e' giovane e svolge attivita' sportive
rilevanti puo' essere indicato il trattamento chirurgico senza urgenza ( ricostruzione LCA in artroscopia ) .
Cordiali saluti .


Dott. Enrico Sartori
Medico Ospedaliero
Specialista in Chirurgia d’urgenza
Specialista in Ortopedia e traumatologia
FERRARA (FE)


Altre risposte di Scheletro e Articolazioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra